Taoisti d'Occidente

on . Postato in Giuseppe consiglia

arton815Riprendo con piacere in mano, dopo anni, questo piccolo volumetto di Francesco Casaretti. Cosa hanno in comune ad esempio Cyrano di Bergerac con Aristofane, Virginia Woolf con Niels Bohr o Spinosa con Oscar Wilde?.. In maniera dissacrante e divertente ma non meno competente, Casaretti ci prende per mano portandoci in un viaggio alla scoperta del Tao, attraverso gli occhi di pensatori e artisti occidentali. Insomma, una bella lettura divertente ed illuminante.. Cosa chiedere di più?