Libreria Fenice

on . Postato in Chi e dove siamo

Fenicea400Un cliente ha detto “Oggi, nel mondo librario, è necessario un atto di fede…”. E loro con fiducia rispondono aprendo le porte della Libreria Fenice a Torino in via Porta Palatina 2. Parliamo di Roberto Briatta e Giuseppe Brodetto, noti professionisti nel mondo dei testi esoterici in una città altrettanto nota per le sue “impronte magiche”. La Fenice, dalle parole di Roberto e Giuseppe, vuol rappresentare il simbolo del cammino della Tradizione esoterica: dai raggi del sole, in un nido composto da mirto, incenso e sandalo, legno di cedro, cannella e mirra la mitica figura prende vita per 500 anni, quale rappresentazione del rinnovamento ciclico degli astri. Un simbolo, quello della Fenice, che da Novembre farà parte di una storia, la storia di una città importante anche nel vissuto esoterico, una Torino colma di percorsi e simboli particolari… Se pensiamo a professionalità, competenza e cordialità, qui, nel cuore della Città a fianco di Via Garibaldi e a due passi da Piazza Castello, troveremo ciò che cerchiamo: due esperte guide per i cultori della tradizione “riservata”, con sguardo costantemente volto anche alle discipline emergenti. I loro utili consigli permetteranno a chiunque rechi loro visita, di svolgere le proprie ricerche con facilità e successo. La Libreria Fenice è un terreno favorevole allo stimolo di riflessioni, all’esplorazione di orizzonti, alla soluzione di quesiti che, ove irrisolti, qui trovano risposte… Scoprirete uno spazio da esplorare, un canale ricco di opportunità, un luogo utile e ricolmo di valori. Da giovedì 17 Novembre i Titolari Vi attendono in via Porta Palatina 2 con la loro esperienza e a-abilità per accompagnarVi nelle Vostre ricerche, selezionando con Voi le migliori proposte.

Sabato 19 novembre 2011, l’inaugurazione ufficiale con rinfresco, presso l’Oratorio San Filippo Neri in via Maria Vittoria 5 alle ore 19.00; alla serata interverranno la Giornalista e Musicologa Liana Püschel, le Attrici Anna Cuculo ed Elena Cortese, la Pianista Rita Sacchetti che eseguirà un brano di W.A. Mozart Dieci Variazioni in Sol Maggiore sull'Arietta "Unser Dummer Pöbel Meint" KV 455”.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.